Treat: a settembre il nuovo album “Tunguska”, il video musicale di “Build The Love”

Gli storici rocker Treat pubblicheranno il loro nuovo album intitolato “Tunguska” il prossimo 14 settembre tramite Frontiers Music Srl. Un’anteprima dal nuovo full length, il video del musicale del brano “Build The Love“, è ora disponibile online.

 

Anders Wikstrom, membro fondatore e chitarrista della formazione svedese, ha commentato il disco e svelato il significato che si cela dietro ad un titolo così inusuale:

Il titolo dell’album è un riferimento a quella misteriosa enorme esplosione che si verificò in Siberia nel 1908. Dal punto di vista artistico rappresenta l’ultimo pezzo del puzzle che realizzammo da quando avevamo deciso di rimettere in piedi la band. Il disco sottolinea bene il talento musicale unico che abbiamo sviluppato e maturato negli anni durante il processo di composizione e al tempo stesso dimostra come i nostri nuovi album abbiano un feeling e una sonorità moderne, al passo coi tempi. Ci siamo impegnati maggiormente per cercare di approfondire e sviscerare meglio l’aspetto dei contenuti, mentre dal punto di vista musicale le dinamiche presenti nelle canzoni e la produzione sono ben distinte, in quanto abbiamo fatto si che il lato più heavy possa tranquillamente coesistere con quello più morbido.

 

Di seguito la tracklist e l’artwork di copertina:

01. Progenitors
02. Always Have, Always Will
03. Best Of Enemies
04. Rose Of Jericho
05. Heartmath City
06. Creeps
07. Build The Love
08. Man Overboard
09. Riptide
10. Tomorrow Never Comes
11. All Bets Are Off
12. Undefeated

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Andy

    Be signori miei……questo e’ un singolo capolavoro….se a bilboard contasse ancora qualcosa il rock sto pezzo sarebbe alla numero 1!!!!…rock hard moderno ma allo stesso tempo orecchiabilissimo con un ritornello molto efficace …. solo il grande anders wikstrom poteva scriverlo….ricordavo che riuscisse a farlo anche un certo joey tempest ma ora non piu’ purtroppo!!!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login