Thrash Against The Cross Fest Vol.1: al Traffic di Roma con Onslaught, Death Mechanism, Barbarian, Satanika e molti altri!

Comunicato stampa:

No Sun Music, Italian Thrash AttackEagle BookingTraffic & Kick Agency presentano:

Venerdì 11 aprile

THRASH AGAINST THE CROSS FEST VOL. 1

A fare da headliner di questa prima, incredibile edizione del festival ci saranno le leggende del thrash metal ingleseONSLAUGHT! Inutile parlare della loro storia e di quanto abbiano influito sulla scena dischi come Power From Hell o The Force, una di quelle band che ancora oggi prosegue con coerenza quel thrash estremamente violento che li ha sempre contraddistinti!

Di supporto avremo un gruppo che vanta membri degli storici Bulldozer nella propria line up, hanno rilasciato lo scorso anno il nuovo terzo album Twenty-First Century, molto apprezzato da critica e pubblico, e lo presenteranno per la prima volta a Roma in occasione del festival: da Verona DEATH MECHANISM!!

Per non farci mancare nulla, ad alimentare il massacro da Milano ci saranno i TORMENT, il black/thrash dei BARBARIANche supporteranno il recente Faith Extinguisher e dei SATANIKA che presenteranno il nuovo feroce Nightmare,ENFORCES ed AMRAAM!

DETTAGLI DEL FESTIVAL

Onslaught (thrash metal, AFM Records, UK)
www.youtube.com/watch?v=vzFoxiUFcjY&feature=kp

+

Death Mechanism (thrash metal, Scarlet Records)
www.youtube.com/watch?v=9TZIONtwUHM

+

Torment (thrash metal)
www.youtube.com/watch?v=4Sd4Q7T_MIA

+

Barbarian (black/thrash, Doomentia Records)
www.youtube.com/watch?v=rHrqGIJrjfo

+

Satanika (black/thrash, Iron Shield)
www.youtube.com/watch?v=dFNSgBVnKw0

+

Enforces (thrash/death)
www.youtube.com/watch?v=_ivtyU4LzVA

+

Amraam (thrash/death)
www.youtube.com/watch?v=gN373SQkCQQ

@ Traffic Club
Via Prenestina 738 00155 Roma
info@trafficlive.org

CONSULTA IL NOSTRO SITO SU COME ARRIVARE
www.trafficlive.org

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login