Header Unit

The Devil’s Candy: nuovo film horror con colonna sonora di Metallica, Slayer, Ghost e Sunn O)))

Koch Media annuncia l’uscita nelle sale cinematografiche italiane, prevista per il prossimo 7 settembre, del film horror intitolato “The Devil’s Candy“. Il film, scritto e diretto da Sean Byrne, interesserà in modo particolare i fan del metal, prima di tutto per la sua colonna sonora, che comprende fra gli altri brani di Metallica, Machine Head, Sunn O))), Slayer e Ghost.
Questa in breve la trama del film: una famiglia composta dal padre artista, madre e figlia adolescente, si trasferisce in una bella casa che nasconde un terribile passato. Ben presto il padre coomincia a sviluppare strani comportamenti, da cui si capisce il suo essere preda di una possessione demoniaca. La stessa possessione ha colpito anche il figlio dei vecchi proprietari della casa.
Il film vuole parlare delle lotte interiori fra bene e male che colpiscono il protagonista, il quale, un po’ come il protagonista di “Shining“, deve scegliere se preferire le proprie tentazioni alla propria famiglia.
Questo è il trailer di presentazione del film:

“The Devil’s Candy” è stato girato nel 2015 e presentato in anteprima al Midnight Madness di Toronto, dove ha riscosso un buon successo da parte della critica.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login