Stratovarius: Timo Kotipelto: “Abbiamo iniziato a scrivere il nuovo album, ma non abbiamo una data di fine lavori”

A due anni e mezzo da “Eternal” (11 settembre 2015) anche gli Stratovarius scaldano i motori per un ritorno nel breve – medio periodo. In una recente intervista Timo Kotipelto si è così espresso sul nuovo capitolo di casa Stratovarius.

Abbiamo iniziato a scrivere, ma non abbiamo ancora avuto il tempo di incontrarci per mettere insieme le idee e farle ascoltare gli uni agli altri. Io ho delle idee, e anche il chitarrista Matias Kupiainen ne ha di sue. Senza dimenticare che anche Lauri e Jens abbiano le loro. Con molta probabilità ci incontreremo i primissimi giorni di febbraio e capire cosa abbiamo in mano. Una volta capito il punto di partenza speriamo di iniziare a registrare durante la primavera. Non abbiamo una data di scadenza impelletne, perché nel nostro caso non funziona. Abbiamo bisogno di comporre le canzoni prima e capire cosa davvero abbiamo tra le mani.

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login