Soulfly: artwork e dettagli di “Archangel”

Nuclear Blast ha diffuso i dettagli del nuovo album dei Soulfly, “Archangel”. L’album uscirà il prossimo 14 agosto e sarà il decimo per la band di Max Cavalera. E’ visibile di seguito l’artwork, creato da Eliran Kantor (già autore delle copertine di Testament, Hatebreed, Iced Earth, Sodom).

L’artista ha dichiarato: “Sono un fan della musica di Max da quando ho scoperto “Beneath The Remains” alle scuole superiori. Quando io e mia moglie ci siamo sposati, “Territory” fu addirittura suonata al nostro party nuziale. Max mi ha chiesto un lavoro tradizionale che ritraesse l’Arcangelo Michele, così ho cercato di andare oltre lo stile neo-classico, unendo l’approccio visuale derivato dai Soulfly: le ali e la lancia sono sagomate come l’icona tribale dei Soulfly, l’orizzonte mostra l’oceano come sul loro primo album e lo schema dei colori riprende la bandiera brasiliana.”

Di seguito la tracklist di “Archangel” (con il materiale bonus delle edizioni speciali)

  1. We Sold Our Souls To Metal
    2.  Archangel
  2. Sodomites (feat. Todd Jones of NAILS)
  3. Ishtar Rising
  4. Live Life Hard! (feat. Matt Young of KING PARROT)
  5. Shamash
  6. Bethlehem’s Blood
  7. Titans
  8. Deceiver
  9. Mother Of Dragons (feat. Richie Cavalera of INCITE, Igor Cavalera of LODY KONG, Anahid M.O.P.)

Bonus tracks for CD/DVD Special Edition:
11. You Suffer (NAPALM DEATH cover)

  1. Acosador Nocturno
  2. Soulfly X

Bonus DVD: Live At Hellfest 2014 (Special Edition only)

  1. Cannibal Holocaust
  2. Refuse/Resist
  3. Bloodshed
  4. Back To The Primitive
  5. Seek ‘N’ Strike
  6. Tribe
  7. Rise Of The Fallen
  8. Revengeance
  9. Roots Bloody Roots
  10. Jumpdaf**kup/Eye For An Eye

soulfly archangel

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login