Soilwork: “Speed” Strid conferma, “In studio di registrazione dalla prossima primavera”

I fan dei Soilwork dovranno aspettare ancora qualche mese prima di ritrovare i propri beniamini con un nuovo album.

A confermarlo è stato Björn “Speed” Strid in una intervista concessa durante il Bloodstock Open Air. Dopo aver perso i servigi di Dirk Verbeuren, finito a picchiare le pelli dei Megadeth, la band sta iniziando a lavorare al successore di “The Ride Majestic” , uscito nel 2015.

Stiamo lentamente avvicinandoci al processo di scrittura. Penso che entreremo in studio la prossima primavera. Sono contento di poter lavorare a del nuovo materiale

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login