Slayer: Tom Araya: “Dopo il tour, conosceremo il destino della band”

Ecco la seconda parte dell’intervista che Tom Araya degli Slayer ha rilasciato al sito Loudwire e nella quale ha discusso del processo di scrittura nel nuovo album, anticipando che potrebbero essere inseriti file audio del compianto Jeff Hannemann.
Dice il chitarrista:

“Per quanto riguarda Kerry King, sta lavorando su un paio di belle canzoni da un anno e mezzo a questa parte. Normalmente lavora da solo. Stava lavorando con Dave Lombardo (ex batterista) ma quando Paul Bostaph (il batterista attuale) si è unito a noi, anche Kerry è tornato a lavorare insieme al gruppo.
Il fatto è che continua a tenersi per sé le sue idee, non le condivide con gli altri. Quindi io, che sono parte del gruppo, non so cosa sta facendo. A questo punto se vuole che collabori anche io alle canzoni, deve solo chiamarmi.
Per il momento due sono le canzoni complete. Se torniamo in studio dobbiamo lavorare su altre idee.
Sono sicuro che quando il tour autunnale sarà finito, potremo essere più precisi sul punto nel quale è arrivato la band. Sempre che Kerry ci faccia sapere cosa ha in mente e su cosa ha lavorato fino a questo momento.
Sappiamo di dover riempire un bel vuoto e che è un compito arduo. La domanda è: abbiamo ancora voglia di impegnarci in qualcosa di straordinario?
A questo dovremmo rispondere. Per quanto mi riguarda la risposta è sì”.

Tom Araya

3 Comments Unisciti alla conversazione →


  1. Andrea Bassi

    Dave Lombardo(ex chitarrista) e Paul Bostaph (chitarrista attuale)?! ma chi le scrive ste notizie?! Lo sanno anche i bambini che sono BATTERISTI!!!!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login