Slayer: Gary Holt registrerà qualche assolo

In un’intervista rilasciata al Washington Times, Gary Holt – chitarrista degli Exodus che milita ufficialmente negli Slayer dalla scomparsa di Jeff Hanneman – ha parlato dell’attività in studio con la band di King e Araya.

Le registrazioni del nuovo album degli Slayer dovrebbero iniziare entro la fine dell’anno. Io dovrei occuparmi di qualche assolo, ma le canzoni sono già state tutte scritte; Kerry King si occuperà di tutto. […] So che i ragazzi sono in possesso di materiale lasciato da Jeff Hanneman, dovrebbe trattarsi di pezzi risalenti a “World Painted Blood”. Io non ho ancora avuto modo di sentire nulla e non posso esprimere un’opinione, ma sarebbe eccezionale poter includere qualcosa di Jeff nell’ultimo album.

Holt ha anche confermato di essere all’opera sulla nuova musica degli Exodus, che dovrebbe essere pubblicata agli inizi del prossimo anno, ed ha anche accennato alla possibilità di andare in tour con le due band contemporaneamente.

gary holt

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login