Sepultura: ospitano Tony Bellotto e Shavo Odadjian nel prossimo episodio di SepulQuarta

Comunicato stampa:

Nel nuovo episodio di SepulQuarta di questa settimana gli ospiti saranno
Tony Bellotto (TITAS) e Shavo Odadjian (SYSTEM OF A DOWN) che risponderanno alle vostre domande con Andreas Kisser e Paulo Xisto dei SEPULTURA.
Inoltre questi pesi massimi del metal suoneranno assieme “Biotech Is Godzilla” e “Polícia”.

Andreas Kisser commenta:

Abbiamo un altro fantastico episodio di SepulQuarta per voi! Questa volta Tony Bellotto e Shavo Odadjian saranno gli ospiti del nostro botta e risposta e suoneranno anche ‘Biotech Is Godzilla’ e ‘Polícia’. Tony è un caro amico, nonché compositore di ‘Polícia’, una canzone che abbiamo suonato in tutto il mondo. Conosciamo Shavo dal primo tour dei SYSTEM OF A DOWN nel 1998, in apertura agli SLAYER e ai SEPULTURA in Europa. È stato una bomba! Mercoledì non perdetevi SepulQuarta.

L’appuntamento è mercoledì alle ore 21: https://www.sepultura.com.br/sepulquarta

SepulQuarta nasce dalla necessità di esprimerci in un modo diverso in questo periodo. Ci è venuta questa idea dal concept di ‘Quadra’, servendoci della geometria, della numerologia e dei numeri. Abbiamo scelto il mercoledì, come quarto giorno della settimana, per l’evento”, ha spiegato tempo fa Andreas Kisser.

La band ha pubblicato l’ultimo album in studio “Quadra” su Nuclear Blast il 7 febbraio 2020.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login