Sepultura: nuovo album nel 2020; ad agosto le registrazioni

Grandi novità in casa Sepultura: la formazione carioca entrerà in studio il prossimo agosto per iniziare le registrazioni del prossimo album che dovrebbe uscire con buona probabilità nel febbraio 2020 tramite Nuclear Blast. Il successore di “Machine Messiah” sarà nuovamente registrato presso i Fascination Street Studios in Svezia insieme al rinomato produttore Jens Bogren (SOILWORKOPETHKATATONIAAMON AMARTHKREATORDRAGONFORCE, ecc…).

Lo storico chitarrista Andreas Kisser, in una recente intervista, ha dichiarato a proposito della lavorazioni del nuovo album quanto segue:

Allo stato attuale stiamo lavorando a nuova musica; i primi demo e le prime idee sono venute fuori già da settembre-ottobre. Io e Eloy Casagrande stiamo dando vita insieme alla struttura di base delle canzoni, mentre Derrick e Paulo stanno lavorando separatamente. Ora come ora abbiamo messo insieme 10 canzoni; l’idea sarebbe di riuscire a fare 12 canzoni da inserire nel nuovo album inclusi qualche cover e qualche bonus track per edizioni speciali. E’ bello poter avere questo tour tra aprile e maggio; questo ci sta allontanando un po’ dallo studio, ma suonare dal vivo non ci distrae dal nuovo album, anzi ci fornisce una nuova energia e una grande motivazione per completare il disco. Abbiamo tante cose da fare e torneremo in studio in agosto in Svezia insieme a Jens Bogren. Il nostro intento è quello di riuscire a farlo uscire a febbraio 2020. Abbiamo realizzato un concept e c’è già un titolo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login