Sepultura: Max e Igor Cavalera negano l’uso della musica della band per il documentario “Sepultura Endurance”

Secondo quanto riportato dal Folha De S. Paulo, Max e Igor Cavalera, ex membri dei Sepultura e detentori del 50% dei diritti sul primo materiale della band, avrebbero negato il permesso all’utilizzo della musica del gruppo per il documentario ufficiale, dal titolo “Sepultura Endurance”.

Il regista Otávio Juliano ha dichiarato di non aver potuto usare neppure riprese dei primi brani dei Sepultura eseguiti dalla nuova formazione della band, che include il vocalist Derrick Green e il batterista Eloy Casagrande, accanto ai due componeneti della lineup originaria, Andreas Kisser (chitarra) e Paulo Xisto Pinto Jr. (basso).

Ecco quanto dichiarato da Juliano:

“Sarei davvero contento se Max e Igor cambiassero idea, dato che non hanno nemmeno ancora visto il film. Il documentario è un’assoluta celebrazione di tutto ciò che loro hanno costruito e raggiunto.”

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login