Secret Sphere: l’artwork di “A Time Never Come” e nuovi live

Riceviamo e pubblichiamo:

A distanza di 15 anni dall’edizione originale del 2001, i Secret Sphere pubblicano la nuova versione di ‘A Time Never Come’, completamente ri-registrata e ri-arrangiata dall’attuale line up della band. Guidati dalla chitarra di Aldo Lonobile e dalla voce di un cantante di razza come Michele Luppi, i nostri hanno deciso di ridare lustro al successo più splendente della loro discografia, un album, il secondo, che li portò negli anni seguenti alla firma del deal con Nuclear Blast. Tra ricche orchestrazioni più oscure e dark, il classico stile vocale di Luppi, riff di chitarra ancora più diretti e incisivi e guitar solo al fulmicotone, ‘A Time Never Come’ risplende di luce propria, grazie anche alla produzione bombastica di Simone Mularoni (DGM), e rinnova le atmosfere di quello che è considerato come uno dei top album della scena metal melodica europea.

La copertina del disco, anch’essa totalmente rinnovata, è opera della nota artista Nathalia Suellen (Dark MoorAlmah).

I Secret Sphere saranno in promozione live per i prossimi mesi con una serie di eventi speciali, ecco i primi già annunciati:

24 aprile – Jailbreak – Roma
25 aprile – Live23 – Bosco Marengo (AL) – Release Party

La nuova verisone di ‘A Time Never Come’ sarà disponibile a partire dal prossimo 28 aprile su Scarlet Records.

Si consiglia di seguire www.secretsphere.org e www.scarletrecords.it per tutti gli aggiornamenti.

Secret Sphere

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login