Sabaton: Online il video di “Fieds Of Verdun”

In attesa dell’uscita del nono album, i Sabaton hanno reso disponibile il video del singolo “Fields Of Verdun”.

L’uscita di “The Great War” è prevista per il prossimo 19 luglio, e coincide esattamente con il 20° anniversario della band il concept album è basato su eventi accaduti durante la Prima Guerra Mondiale.

Questo il commento del bassista della band Pär Sundström

Abbiamo scelto “Fields Of Verdun” come primo singolo perché riteniamo che rappresenti perfettamente l’album; è una classica canzone metal dei Sabaton che non vediamo l’ora di includere nelle future scalette dei concerti. La storia della battaglia di Verdun è anche molto rappresentativa per l’album poiché ha tutti gli elementi che si identificano con la Grande Guerra. Verdun è stata così tanto importante per la Prima Guerra Mondiale che abbiamo deciso di tenere la presentazione del nuovo album in questa città, invitando i giornalisti di tutto il mondo non solo ad ascoltare il disco, ma anche a capire la storia dietro di esso. È il primo singolo estratto dall’imminente album. Lo so che abbiamo appena pubblicato ‘Bismarck’, ma quella canzone non è contenuta nel prossimo album. Abbiamo deciso di scrivere ‘Bismarck’ al di fuori del disco perché la storia non è legata alla Prima Guerra Mondiale e inoltre è stata registrata in un altro momento. Il significato di quella canzone è un tributo a tutti i fan che hanno contribuito nel corso degli anni, inviandoci idee per canzoni future. Per favore continuate a farlo!

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login