Rush: Neil Peart ha smesso di suonare, parola di Geddy Lee

Se mai qualcuno potesse avere ancora delle speranza riguardanti un ritorno sulle scene da parte dei Rush, le recenti dichiarazioni di Geddy Lee hanno messo una metaforica pietra tombale sul futuro della band. Le sue dichiarazioni riguardano il batterista della band, Neil Peart, e il fatto che, a quanto pare, lui abbia completamente smesso di suonare:

Neil ha smesso di suonare. Non solo ha smesso di suonare nei Rush, ha proprio smesso di suonare la batteria. Non sta suonando più, e sta vivendo la sua vita, il che è un bene. A me e ad Alex questo va bene, e siamo ancora ottimi amici. In effetti, Alex ed io lo siamo andati a trovare proprio poche settimane fa, e siamo sempre in contatto. Poi, naturalmente, Alex ed io andiamo spesso a cena fuori insieme, dato che abitiamo molto vicini l’uno all’altro, e poi lui adora bere tutto quello che viene fuori dalla mia cantina. Siamo ancora amici, parliamo di tutto, ma quel periodo della nostra vita è finito.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login