Rotting Christ: iniziate le registrazioni del nuovo album

Gli extreme metaller greci Rotting Christ sono entrati in studio per registrare il loro nuovo album che dovrebbe uscire agli inizi del 2019 tramite Season Of Mist. La release, di cui non si conosce alcun dettagli allo stato attuale, sarà prodotta dal cantante Sakis Tolis, mentre il mixing e il mastering saranno affidati a Jens Borgen (AMON AMARTH, KREATOR, DIMMU BORGIR, OPETH, KATATONIA).

Tolis, in una recente intervista, ha dichiarato a proposito del nuovo full lenght:

Dopo più di due anni passati on the road per promuovere il nostro album precedente ‘Rituals’ è giunto il momento di creare un degno di successore. Un album che sarà sicuramente ispirato alle preoccupazioni e alle intense riflessioni artistiche che sono emerse nell’arco di questi due anni in giro per il globo a suonare e credo proprio che risulterà essere il disco più oscuro e più ricco di influenze mistiche di tutta la nostra carriera. Grazie per il vostro supporto in tutti questi anni, non vi deluderemo!

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login