Ronnie James Dio: la top10 dei migliori brani per il 4° anniversario dalla morte

Stiamo parlando di Ronnie James Dio e no, questa volta non c’è davvero bisogno di presentazioni per ricordare chi è (se non lo sapete, cosa ci fate su Metallus.it?).
A quattro anni dalla sua tragica morte a seguito di un terribile cancro allo stomaco, la redazione di Metallus.it ha deciso di raccogliere i dieci migliori brani da lui interpretati per onorare la sua magnifica voce.
I brani sono in ordine casuale, visto che è difficile riuscire a scegliere!

#1 – Black Sabbath – “Children of the Sea

#2 – Hear n’ Aid – “We’re Stars

#3 – Dio – “Rainbow in the Dark

#4 – Black Sabbath – “Wishing Well”

#5 – Dio – “Don’t Talk To Strangers

#6 – Dio – “Hungry for Heaven

#7 – Dio – “Holy Diver

#8 – Dio – “The Last in Line

#9 – Dio – “Rock’n’Roll Children

#10 – Black Sabbath – “Heaven and Hell

Chiudiamo con una perla, Ronnie James Dio e Yngwie Malmsteen nell’interpretazione dell’incredibile brano “Dream On” degli Aerosmith. Ciao Ronnie!

Ronnie James Dio

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login