Rock Valley Festival: i dettagli della nona edizione

Comunicato stampa:

Come ogni metà di Luglio, torna il Rock Valley ad incarnare ed esorcizzare tutti i mali dell’estate contadina! Gavettoni di musica estrema ogni sera! Riti annonari di digestione dell’Altro! La festa del raccolto prima del raccolto! Pugni nelle orecchie, illustrazioni, dischi, libri, magliette, manufatti, reperti, e molte altre seduzioni per il portafoglio! E una volta vuoto – ancora tante belle cose da vedere! E poi, irresistibili occasioni per sviluppare dipendenze alcoliche e alimentari d’ogni genere! Incontri ravvicinati non solo del terzo tipo! Mani da stringere, occhi da sgranare, bottoni da slacciare! E tanta, tanta spietatissima aria di festa!

VENERDI’ 22 LUGLIO
Dalle 20:30!
GRIME [23:50]
ORNAMENTS [23]
VISCERA/// [22:20]
ERMES [21:45]
DOLPO [00:30 – post show interno]
IL DIO CERVO [cambi palco]

SABATO 23 LUGLIO
Dalle 20!
ARABROT (from Norway) [23:40]
ZU [22:50]
GIOBIA [22:10]
LIQUIDO DI MORTE [21:30]
SELVA [20:50]
TURBOSAURO [00:30 post show interno]
KRANO [cambi palco – palco cocktail]

DOMENICA 24 LUGLIO
Dalle 19:30!
SLICK STEVE AND THE GANGSTERS [21:40-23:00]
BILLY BOY E LA SUA BANDA [21:00]
MUSICA PER BAMBINI [20:00]

________________________________________________________
► BANCARELLE, DISTRO e MERCHANDISING
► CUCINA VEGANA, VEGETARIANA E CARNIVORA
Piatti vegani e vegetariani, fritti, primi, carni alla griglia, la mitica porchetta
del Gianni e la buonissima PIZZA del RockValley cotta con forno a legna – e
altro ancora.
► BIRRE ARTIGIANALI BUONE
► VINI LOCALI
► AREA COCKTAIL

Ingresso sempre gratuito.
Evento Facebook

Locandina

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login