Rock Metal Fest: il bill ufficiale della XII edizione

Comunicato stampa:

Dopo due anni di stop, causato dall’emergenza sanitaria, ritorna finalmente il ROCK METAL FEST, giunto alla sua dodicesima edizione.
Si rinnova, quindi, nell’estate pugliese, l’appuntamento gratuito più atteso dagli amanti del rock duro!!
L’evento è organizzato dall’Associazione Rock Metal Events, che dal 2009 porta avanti il progetto di tenere alto l’interesse nei confronti del rock e del metal.

Il 17 agosto, nell’area parcheggio della zona industriale del Comune di Pulsano (Ta), ci saranno cinque band a infuocare gli animi degli amanti del genere e non.
Headliner della serata saranno gli ELEGY OF MADNESS, la nota Symphonic Metal band tarantina torna dal vivo con interessanti novità, una su tutte: la nuova singer Kyrah Aylin. La cantante ha, tra l’altro, interpretato il ruolo della Regina durante l’evento “Rock The Castle 2019” tenutosi al Castello Scaligero di Villafranca di Verona.

https://www.elegyofmadness.com/
https://it-it.facebook.com/elegyofmadness

Le altre quattro band che suoneranno nello spazio allestito presso la Zona industriale, sono le seguenti (in ordine alfabetico):

– Anthenora – Heavy Metal da Saluzzo (Cn)
http://www.anthenora.com/
https://it-it.facebook.com/anthenoraofficial/

– DiesAnEra – Alternative gothic metal da Livorno
https://it-it.facebook.com/diesanera

– Hot Cherry – Metal Stoner da Pisa
https://it-it.facebook.com/hotcherryband/

– Reapter – Thrash Metal da Roma
http://www.reapter.com/
https://www.facebook.com/thrashreapter/

L’ INGRESSO È GRATUITO COME SEMPRE!Mercoledì 17 Agosto 2022 – START ORE 20:00Zona Industriale di Pulsano (Taranto)

Nell’area del concerto saranno presenti numerosi stand con cibo e bevande ed inoltre gli appassionati troveranno merchandising, magliette, bracciali, dischi, fumetti, musica e tanto altro.

Per altri dettagli e informazioni seguite il sito ufficiale della Associazione Rock Metal Events http://www.rockmetalevents.com/

 

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login