Rob Halford: “Sono frustrato: non raggiungo più certe note”

Il leggendario frontman dei Judas Priest, Rob Halford, ha mostrato ancora una volta la sua sincerità e ha dato l’ennesima lezione di umiltà, ammettendo di non riuscire più a raggiungere certe note.
Il cantante ha detto in una recente intervista a One On One With Mitch Lafon:

Mi sento frustrato. Ammetto liberamente che vorrei poter cantare come facevo nel 1974 o 1975, ma questo è semplicemente ridicolo, penso che qualsiasi cantante vorrebbe tornare indietro.
Con l’ultimo album dei Judas Priest, “Redeemer Of Souls”, arrivo dove posso arrivare e così anche in live, cerco di dare del mio meglio.

Ricordiamo che Halford e i suoi Judas Priest si trovano attualmente in Nord America per il “Redeemer Of Souls Tour“, iniziato lo scorso 1 ottobre a Rochester, New York.

robhalford

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Riccardo Manazza

    Posso solo aggiungere che ce ne eravamo accorti un po’ tutti, ma, caro Rob, ti volgiamo bene lo stesso. Tu sei l’heavy metal.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login