Roadrunner Records in crisi: il direttore generale Wessels si ritira

Anche la Roadrunner Records sta subendo la crisi economica: il fondatore\direttore generale Cees Wessels ha lasciato la label dopo averla venduta alla Warner Music Group.
In concomitanza sono avvenuti circa 36 licenziamenti tra i membri dello staff sparso nel mondo.
Ad ogni modo, la Roadrunner continuerà ad operare nell’ambito musicale, solo che si avvarrà delle risorse della Warner per quanto riguarda marketing, promozione e back-office.
La Roadrunner inoltre conserverà tutti i suoi uffici, tranne quello nei Paesi Bassi, dove la label nacque nel 1980.

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. deborah

    …brutta storia!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login