Riverside: i dettagli dell’album “Eye of the Soundscape”

Verrà pubblicato il 21 Ottobre tramite Inside Out Music la nuova raccolta dei polacchi Riverside, “Eye Of The Soundscape”.

L’album è composto da due dischi, per un totale di più di 100 minuti di musica, in cui la band raccoglie le tracce strumentali precedentemente apparse solo come materiale bonus di “Shrine Of New Generation Slaves” e “Love, Fear and the Time Machine”. Ad impreziosire il lavoro ci saranno brani rari e 4 inediti (“Where The River Flows”, “Shine”, “Sleepwalkers” e “Eye Of The Soundscape”).
“Eye Of The Soundscape” sarà disponibile nei formati 2CD-Mediabook, 3LP (With both CD’s as bonus) e Digital Download.

Questo il commento di Mariusz Duda:

Ho avuto l’idea di pubblicare un album “complementare”. Un album che abbiamo sempre desiderato di registrare. Non sarà solo nuova musica, ma nel nostro caso – ed in quesa serie di coincidenze – sarà di qualità maggiore perchè non abbiamo mai avuto l’occasione di registrare un album del genere. Per anni abbiamo accumulato un sacco di materiale e parte di questo è stato rilasciato su dischi bonus. So che alcuni dei nostri fan non hanno ancora ascoltato questi pezzi dei Riverside, ed ancora non sanno che i Riverside hanno sempre sperimentato con suoni ambient ed una certa elettronica progressiva. E’ stato sempre una parte del nostro dna. Abbiamo deciso di fare una compilation di tutto il nostro materiale strumentale ed ambient ed abbiamo deciso di farlo uscire in maniera indipendente. Alcune canzoni saranno remixate per suonare meglio e ci saranno anche nuove composizioni

 

Riverside - Eye Of The Soundscape

 

Roberto Banfi

view all posts

Punk n roller con ispirazioni gotiche e tracce persistenti di untrue heavy metal, tra Billy Holiday e gli Einsturzende Neubauten sono incappato casualmente negli Iron Maiden. Sogno una collaborazione tra Varg Vikernes e Paolo Brosio. Citazione preferita: ""Il mio dio è più forte"" (Conan il barbaro).

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login