Ritchie Blackmore: potrebbe essereci qualche altro show con repertorio rock

Dopo i tre concerti di giugno in cui i Ritchie Blackmore’s Rainbow si sono esibiti fra Germania e Inghilterra, è lo stesso Ritchie Blackmore a lasciare aperto uno spiraglio e a dichiarare che potrebbero esserci altri concerti sotto questo monicker in futuro. A chi gli chiedeva, nel corso di un’intervista, se la band avesse ricevuto offerte per altri show, ha risposto:

Sì, molte. Ma prima volevo vedere come sarebbero andati i primi tre concerti. Se fossero andati in modo disastroso e ne avessimo accettati altri, sarebbe stato imbarazzante. Potremmo fare ancora qualche altro show.

Questa invece l’opinione di Blackmore su come sono andati i primi tre concerti:

Mi sono divertito soprattutto nell’ultimo concerto, quello in Inghilterra. I primi due sono stati un po’ troppo intensi, perchè non avevamo suonato molto insieme…non avevamo fatto molte prove, quindi i primi due concerti sono stati un po’ caotici. Ma l’ultimo a Birmingham è stato…avevamo già suonato in altri due concerti, e sembrava che tutto funzionassse, per me. Ed è stato grande vedere tutta quella gente…penso che ci fossero ventimila persone…ii biglietti bsono stati venduti tutti credo in un quarto d’ora. E quando sono arrivato nell’auditorium, era cos+ grande che mi sono detto: “Forse la gente pensa che stasera suonerà qualcun altro”.

Per finire, Blackmore ha raccontato come sia stata la moglie Candice Night a fargli scoprire il cantante che lo ha acocmpagnato con i Ritchie Blackmore’s Night, Ronnie Romero:

Ho sentito per la prima volta Ronnie cantare tramite Youtube. Me lo ha fatto sentire Candy; mi ha chiesto: “Che cosa ne pensi di questo ragazzo?”. Io non uso molto spesso il computer, sono troppo vecchio pern quella roba. Ma Candy va spesso su YouTube e quelle cose lì, e mi ha detto: “Sta cantando dei vecchi brani dei Rainbow”. L’ho ascoltato, e mi sono detto: “Wow! Questo ragazzo è davvero bravo”.

Non ci resta che aspettare e vedere se effettivamente saranno annunciati altri show di questo tipo.

ritchieblackmorerainbow2016poster

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Enrico Bortolotti

    Un po’ troppo bravo, per la verità. Va bene che giudicare dai video su Youtube è piuttosto ingiusto, ma questo cantante ha troppo controllo, troppa convinzione e precisione per essere un nuovo arrivato. Puzza tanto di playback… Staremo a vedere, se ci saranno altre date, ma mi sa che qui stanno facendo come nei Queen: hanno assoldato un attorucolo che fa del buon playback…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login