Revocation: fornite le motivazioni sull’abbandono di Dubois

E’ di ieri la notizia che ci annunciava la dipartita del batterista Phil Dubois dai Revocation e, ad un solo giorno di distanza, ecco che la band e lo stesso musicista hanno pubblicato i rispettivi comunicati ufficiali in cui vengono spiegate le motivazioni che hanno portato ad una simile scelta.

Questo è quanto dichiarato da Dubois sulla sua pagina Facebook:

E’ con un cuore pesante che vi annuncio che lascerò i Revocation. Questa è stata la decisione più difficile che io abbia preso in vita mia, ma dopo tanto ho deciso che questa non è più la strada che fa per me, per cui andrò avanti con nuovi progetti musicali. Sono rimasto in ottimi rapporti con i miei fratelli della band e li supporterò al 100% nelle loro imprese future. So che un simile gruppo formato da talenti avrà una carriera lunga e reddittizia e non vedo l’ora di vedere la crescita e l’evoluzione dei Revocation. Do uno sguardo a ciò che ho passato con la band portando ricordi legati a loro e mi sento incredibilmente fortunato per essere stato parte di un qualcosa così speciale. Vorrei ringraziare un sacco di persone che ci hanno aiutati in questi anni: tutti coloro con i quali abbiamo lavorato presso la Relapse Records e la Metal Blade, il nostro manager Shawn Carrano e il nostro agente Dan Rozenblum, tutte le meravigliose band con le quali siamo andate in tour nel corso degli anni e le nostre famiglie, le quali ci hanno donato supporto, ci sono rimaste accanto in questo fantastico viaggio, ma più di tutto vorrei ringraziare i nostri grandiosi fan che hanno fatto sì che la nostra carriera prendesse vita. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno acquistato un nostro disco, che sono venuti ad uno show, che hanno acquistato una maglietta e che ci hanno persino accolti nelle loro case quando non avevamo un posto in cui andare. Grazie per aver fatto sì che il nostro sogno diventasse realtà. Non vedo l’ora di continuare la mia carriera nella musica e non vedo l’ora di poter tornare a suonare e vedervi tutti on the road con qualsiasi cosa arriverà in futuro!

Queste, invece, le parole della band:

Salve a tutti, come avrete saputo, Phil ha deciso di lasciare la band per perseguire gli altri suoi progetti e si è dimesso dal ruolo di batterista dei Revocation. Abbiamo speso gli ultimi nove anni insieme ed è triste vederlo andare via. Gli auguriamo tutto il meglio per le sue imprese future e siamo certi che continuerà a far furore dietro la batteria. State in allerta riguardo al nuovo progetto di Phil e rimanete sintonizzati per ulteriori dettagli circa la sua sostituzione.

phil dubois revocation

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login