Rebel Circle Night: serata thrash metal con Totem And Taboo e Netherblade

Comunicato stampa:

Inizia la stagione concerti targata Rebel Circle presso Be Movie.

Sabato 19 novembre 2016, a partire dalle ore 22.00, si esibiranno sul palco due band della scena Thrash metal italiana. L’evento, organizzato dallo staff Rebel Circle, avrà come di consueto il nome “Rebel Circle Night” e vedrà avvicendarsi sul palco Totem Taboo & Netherblade. A seguire dj set fino alla chiusura.

L’evento si svolgerà presso Be Movie, Via Roma n. 6, Sant’Ilario d’Enza (RE).

INGRESSO GRATUITO

Le band:
TOTEM AND TABOO
Nata nell’Aprile del 2015, la band si pone come obbiettivo quello di riportare in auge il thrash metal fatto come si deve, prendendo spunto dagli anni ’80. La band è così composta: alla chitarra Amedeo Pinna, al basso Mirco Fantuzzi, alla batteria Diego Menabue e alla voce e chitarra Alessandro Codeluppi. La band sforna in pochi mesi il primo album con 9 pezzi inediti per un’ora di mazzate nello stomaco, intitolato “Trumpet Flower“. La band ottiene consensi e successi nei vari live che la porteranno ad affrontare un tour europeo dopo un anno dalla formazione.

NETHERBLADE
Nei primi mesi del 2016 a Milano, nascono per 3/5 dalle ceneri dei Blindeath. Con l’aggiunta di due nuovi membri, chitarra e voce, si prefiggono l’obiettivo di cambiare le regole del gioco in ambito Heavy/thrash. Debuttano al grande pubblico col singolo “Thieves’ Den” nell’estate 2016, in concomitanza dell’accordo siglato con l’etichetta Earthquake Terror Noise, annunciando di fatto l’inizio dei lavori in corso per il primo album, atteso per la metà del 2017.

Evento Facebook

locandina_1911

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login