Rammstein: il nuovo album forse ad aprile 2019

Proseguono con il contagocce le notizie relative al prossimo attesissimo album dei Rammstein. Il successore di Liebe Ist Für Alle Da del 2009, al momento in fase di mixing in uno studio di Los Angeles, dovrebbe poter uscire il prossimo aprile.

Il chitarrista Richard Z. Kruspe, attualmente impegnato nella promozione del suo nuovo lavoro A Million Degrees“(qui la recensione) frutto del suo progetto solista Emigrate, in una recente intervista a Heavy Consequence a proposito della gestazione del prossimo full length ha dichiarato:

Qualsiasi cosa con i Rammstein ci impiega molto più tempo del dovuto, perchè siamo sei persone a cui bisogna aggiungere un ingegnere del suono e un produttore, e ciascuno di noi ha un’idea, un’opinione che vuole condividere con gli altri. Tutto ciò fa rallentare il normale processo di creazione di un album con un gran dispendio di tempo che a volte è davvero frustrante. Il disco ha come una sorta di potenziale che i Rammstein non hanno ancora acquisito e impiegato al massimo. Una delle ragioni che mi ha portato a fare un passo indietro nel fare nuova musica con i Rammstein era dovuto al fatto di controbilanciare la popolarità della band nell’ambito live rispetto alla musica attuale. Con i Rammstein le persone si limitano il più delle volte a parlare del fuoco e di tutti gli altri effetti scenici durante gli show. Così ho pensato, ‘non voglio essere un altro Kiss’, con la gente che parla solo del makeup e cose simili e a nessuno importa nulla della musica.

Riguardo alla pubblicazione del nuovo full length Kruspe ha aggiunto:

Stiamo terminando le ultimi fasi del missaggio e con buona probabilità dovrebbe uscire ad aprile.

Non resta che attendere maggiori dettagli a riguardo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login