Punkreas: censurato il video di “Polenta e Kebab”

I Punkreas si sono visti censurare il vdeo della loro nuova canzone, intitolata “Polenta e Kebab“, che parla della Lega Nord, nel loro solito stile ironico e irriverente.
La traccia, tratta dall’album “Noblesse Oblige“, vede la partecipazione di Zulù dei 99 Posse, e il suo video, che non contiene immagini forti o scandalose, inizialmente è stato apprezzato dalle varie emittenti musicali.
Dee Jay TV però non ha permesso la messa in onda del video, perchè ritenuto “politicamente inopportuno“. Quindi viene da pensare che il problema sia nel testo della canzone, in cui si mette in relazione l’ascesa della Lega con la diffusione della ‘ndrangheta in Lombardia.
I Punkreas ovviamente sono amareggiati da questa decisione “assolutamente ingiustificata e frutto di un eccesso di zelo da parte del direttore artistico nei confronti di presunti poteri forti che potrebbero essere turbati dalla visione del video in questione“.
Di seguito il lyric video ufficiale di “Polenta e Kebab

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Vincenzo Latella

    Punkreas: polenta e kebab il brano che parla della Lega censurato da radio deejai…potrebbe turbare i leghisti, poverini…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login