Primal Fear: in arrivo il singolo “I Will Be Gone” con la partecipazione di Tarja Turunen

Comunicato stampa:

Il nuovo feroce album dei PRIMAL FEAR “Metal Commando” ha rappresentato uno degli indiscussi punti più alti del 2020. Il tredicesimo disco della band power metal tedesca è detonato nel bel mezzo della pandemia, non lasciando nulla di intentato. Il mondo intero è rimasto di sasso, mentre la band raggiungeva sei posizioni tra le più alte in oltre vent’anni di carriera, fra cui la top 10 in Svizzera (6), Germania (7), Giappone (7), Finlandia (9) e Svezia (9), oltre a ottimi piazzamenti in Paesi come Austria, Spagna, Francia e USA.

PRIMAL FEAR sono di nuovo la band metal tedesca del momento. Ora ci vogliono mostrare qualcosa di nuovo, un lato diverso di sé. Dopo avere pubblicato una serie di singoli pesanti e ficcanti tratti da “Metal Commando”, la mente del gruppo Mat Sinner e l’ugola d’oro Ralf Scheepers hanno qualcosa di straordinario tra le mani: un singolo di cinque tracce, costruito attorno a una nuova versione della loro bellissima ballata ‘I Will Be Gone’, riregistrata con nientepopodimeno che la straordinaria diva del metal finlandese, Tarja Turunen.

Oggi la band inaugura i preordini del singolo, disponibile in CD-Digipak, Picture-LP, vinile sagomato e vinile in diversi colori, oltre che in digitale, il 9 aprile 2021.

La tracklist è la seguente:
01. I Will Be Gone (feat. Tarja Turunen)
02. Vote For No Confidence
03. Rising Fear
04. Leave Me Alone
05. Second to None

C’erano tre cantanti famosi nella nostra lista dei desideri finale“, commenta Mat Sinner. “Che sia stata Tarja a farsi coinvolgere in questa canzone rende tutti noi davvero gioiosi. Abbiamo lavorato insieme alla canzone e al video in modo totalmente rilassato e professionale. È stata una grande esperienza anche perché le voci di Tarja e Ralf si sposano incredibilmente bene insieme. Ora, possiamo espandere la saga di ‘Metal Commando’ con un capitolo unico. Siamo tutti molto orgogliosi di questo singolo“.

L’icona finlandese non può che essere d’accordo:

Sono stato molto felice di ricevere l’invito a partecipare alla bellissima canzone dei PRIMAL FEAR ‘I Will Be Gone’. Abbiamo iniziato la nostra carriera quasi contemporaneamente molti anni fa e finalmente abbiamo avuto la possibilità di lavorare insieme. Amo la canzone e personalmente mi ha aiutato a rimanere in contatto e a fare di nuovo rock, anche se questa volta in studio. Spero davvero che questa collaborazione piaccia alla gente e che le porti gioia soprattutto in questi tempi difficili che stiamo vivendo.

La canzone, fragile e toccante, assume un’atmosfera del tutto nuova e profondamente malinconica con la performance incredibilmente emozionante di Tarja, mostrando una sfaccettatura diversa dei PRIMAL FEAR. Eppure, non è l’unico regalo che offrono su questo sensazionale singolo di cinque tracce; prendiamo ad esempio ‘Vote Of No Confidence’, una canzone inedita bestiale. Nei suoi sei minuti, questo infausto e furioso inno dà un’idea brillante delle cose che verranno. Precedentemente disponibili solo come bonus track sul digipack limitato di “Metal Commando”, altre tre tracce completano questa uscita; l’incantevole strumentale per chitarra ‘Rising Fear’, l’imponente mid-tempo ‘Leave Me Alone’ e l’heavy metal monumentale ‘Second To None’, che rendono così ‘I Will Be Gone’ molto più di un’altra propaggine di un album di successo.

“Metal Commando” è molto di più di un ennesimo album di un gruppo di veterani. Le canzoni sono davvero forti, i riff impietosi, i ritornelli grandiosi e la loro tipica falange di tre chitarre decisamente indomabile. “Siamo semplicemente una squadra fantastica“, ride Sinner. Il “noi” di cui parla è ovviamente lui stesso al basso e alla voce, il feroce cantante Ralf Scheepers, i chitarristi Tom NaumannAlex Beyrodt e Magnus Karlsson, nonché il nuovissimo frenetico batterista, Michael Ehré.

Dopo sei album pubblicati altrove, “Metal Commando” ha visto il gruppo tornare alla loro prima casa, Nuclear Blast. Laddove alcune band si sarebbero arrese sotto tale pressione, il cambio di etichette per i PRIMAL FEAR ha scatenato un’enorme quantità di sublime energia heavy metal. Diamine, scommettiamo che questa scossa sismica era visibile sulla scala Richter! “Abbiamo scritto incessantemente e ci siamo resi conto abbastanza presto che avevamo un sacco di buone idee in corso“. Buone idee? Le canzoni sono pezzoni come solo gli inni di PRIMAL FEAR possono essere; un suono che è diventato da tempo un marchio di fabbrica, costituita da una lega di metallo nuova e lucida.

Il nuovo brano ‘I Will Be Gone’ mette in mostra il lato dolce e agrodolce dei PRIMAL FEAR. Facciamo tutti un respiro profondo ora; presto torneranno a far bordello sui palchi di tutto il mondo.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login