Primal Fear: in arrivo il singolo “Along Came The Devil”

Comunicato stampa:

Di recente i PRIMAL FEAR hanno ultimato le registrazioni del loro tredicesimo album in studio, intitolato “Metal Commando”. Il titolo del disco parla da sé: “Metal Commando” è al 110% PRIMAL FEAR ed è colmo fino all’orlo di potenza ed energia.

Il 15 maggio verrà pubblicato il primo singolo “Along Came The Devil”. Lo stesso giorno inizieranno i pre-ordini del disco.

L’album può già essere salvato in digitale in modo da ottenere il singolo il giorno dell’uscita: https://backl.ink/142401109

“Metal Commando” è stato prodotto da Mat Sinner e mixato da Jacob Hansen, un’esperta squadra perfetta.

Non voglio esagerare coi superlativi, ma ognuno di noi si è spinto al massimo e siamo tutti molto contenti del materiale sonoro e delle canzoni. Si può tranquillamente affermare che questo sia un top album e forse anche il nostro disco più solido a oggi”, commenta il bassista e produttore Mat Sinner. “È il mix perfetto tra le nostre origini e il nostro stile attuale, un equilibrio perfetto e tutti i membri della band hanno svolto un lavoro fantastico nel suonarlo e registrarlo. Per me, ‘Metal Commando’ è l’album giusto al momento giusto”.

Il disco verrà pubblicato il 17 luglio e conterrà undici canzoni. I pre-ordini inizieranno il 15 maggio, in concomitata con l’uscita del primo singolo, ‘Along Came The Devil’, un’incredibile bomba in puro stile PRIMAL FEAR.

PRIMAL FEAR live:
Metal Commando Over Europe”
con FREEDOM CALL + guests

16.09. I Milano – Legend Club

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login