Phil Anselmo & The Illegals: a gennaio il nuovo album “Choosing Mental Illness As A Virtue”

I Phil Anselmo & The Illegals, band solista del frontman dei Down/Superjoint Ritual e di innumerevoli altri side-project, pubblicheranno il nuovo album “Choosing Mental Illness As A Virtue” il prossimo 26 gennaio tramite Housecore Records, etichetta di proprietà di Anselmo, negli Stati Uniti e Season Of Mist nel resto del mondo. Il nuovo lavoro arriva a distanza di 5 anni dal debut album Walk Through Exits Only.

In streaming è possibile ascoltare la titletrack del nuovo full length:

 

A proposito del nuovo disco Anselmo ha dichiarato:

Il nostro nuovo album ‘Choosing Mental Illness As A Virtue’ sarà sicuramente amato e odiato in egual misura. Così come è capitato per tutti i miei dischi non ho alcuna aspettativa riguardo ai miei colleghi, ai critici e in generale al fottuto pubblico. Se c’è una cosa comune che lega i miei lavori è questa: non vi impantanate sulle questione relative ad un genere piuttosto che ad un altro, ma abbiate le palle di volare alto e il coraggio di progredire. Vi prometto che questo è solo l’inizio e questo album sarà come un giro su un ottovolante. Questi nuovi Illegals sono solo la punta di una fottutissima valanga.

Di seguito tracklist e artwork:

01. Little Fucking Heroes
02. Utopian
03. Choosing Mental Illness
04. The Ignorant Point
05. Individual
06. Delinquent
07. Photographic Taunts
08. Finger Me
09. Invalid Colubrine Frauds
10. Mixed Lunatic Results

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login