Phil Anselmo: anche gli Angra contro il gesto razzista al Dimebash

Non si spengono le polemiche – e le durissime critiche – nei confronti del gesto di Phil Anselmo durante l’esibizione al “Dimebash” di alcuni giorni fa.

Dopo alcune prese di posizione (durissima, per esempio, quella di Robert Flynn dei Machine Head) a contestare il comportamente di Anselmo, scuse “alcoliche” (e forse toppa peggiore del buco se per cercare una scusante si utilizza l’ “aggravante” di una presunta ubriachezza) e scuse “sobrie” , l’ex cantante dei Pantera oggi deve anche far fronte anche alle proteste dei brasiliani Angra.

In un commento sulla pagina ufficiale, la band verde-oro ha così analizzato la “vicenda” Anselmo:

Come fan dei Pantera la delusione è ancora più grande perché siamo contro qualsiasi atto di discriminazione.

 

 

Nós do Angra lamentamos e reprovamos profundamente as atitudes protagonizadas pelo vocalista Phil Anselmo há alguns…

Pubblicato da Angra su Lunedì 1 febbraio 2016

 

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login