Peavy (Rage): “ho ritrovato la felicità che avevo negli anni ’90, è stato come riavere indietro la mia vita”

La nuova formazione dei Rage è indubbiamente molto affiatata e questo emerge sia vedendo la band esibirsi sul palco, sia parlandoci fuori scena. Durante l’ultimo concerto della band all’Alcatraz di Milano in compagnia degli Helloween abbiamo avuto modo di intervistare la band al completo ed il grande Peavy Wagner ha espresso il suo grande entusiasmo nei confronti dei suoi nuovi compagni di band.

Ufficialmente la vecchia line-up dei Rage si è sciolta esattamente un anno fa, ma dietro le quinte stavamo già lavorando al futuro della band (nel frattempo anche Marcos haaperto il portafoglio e ha indirizzato verso Peavy una banconota da 100 euro, con un’espressione del tipo “ora anche tu parli bene di noi, intesi?” e ottenendo nuove risate generali!). Per me è stato un anno davvero fantastico, perché dopo tanto tempo in cui non mi divertivo più a realizzare musica e non sentivo più i Rage come la mia band ho ritrovato piacere nel fare ciò che faccio, ho ritrovato la felicità che avevo negli anni ’90, è stato come riavere indietro la mia vita. E’ difficile da spiegare… non mi rendevo conto che stavo perdendo me stesso ogni giorno di più, i Rage alla fine erano diventati per me solo un lavoro, un lavoro che odiavo, non c’era più divertimento nell’andare in tour e nel fare questa vita. Questi ragazzi mi hanno aiutato a riottenere di nuovo tutto, è stato un grande regalo per me riavere indietro la mia vita. Non è una questione di soldi o di successo, per me il più grande successo è riavere la mia vita, tornare a essere me stesso. Sento di aver riguadagnato la mia integrità, di aver ripreso a divertirmi in quanto Peavy. Ho ripreso ad amare il fatto di suonare musica metal. Che vi posso dire, grazie ragazzi! Ogni giorno per noi è un piacere stare insieme, ce la passiamo alla grande: qua ho trovato la mia famiglia! Questo è il più grande tesoro che ho avuto indietro.

Vi ricordiamo che sono online la recensione di “My Way” e l’intervista ai Rage.

04 Rage - Milano - Alcatraz - Metallus.it

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login