Paul Di’Anno: “Bruce Dickinson è un grande uomo e un grande cantante”

Paul Di’Anno, ex cantante degli Iron Maiden, ha voluto augurare al suo sostituto, Bruce Dickinson, “un buon recupero” a seguito della sua battaglia con il cancro.

Dickinson ha di recente sconfitto il tumore alla lingua che gli era stato diagnosticato alla fine dello scorso anno. Il cantante – che si era unito agli Iron Maiden nel 1981, dopo che la band aveva licenziato Paul Di’Anno – ha subito chemioterapia e radioterapia e lo scorso mese, grazie ad una risonanza magnetica, ha potuto appurare di essere guarito.

Durante un’apparizione con la sua nuova band, Architects Of Chaoz, al Rock Hard Festival che si è tenuto il 22 maggio in Germania, Di’Anno ha ironizzato sul suo sostituto affermando “Ora sembro Bruce Dickinson perché sono piccolo” mentre stava seduto sul palco in una pausa tra due pezzi. Poi ha aggiunto:

Nah, sentite.. io voglio che tutti auguriamo a Bruce Dickinson una fottuta buona salute e felicità. Il ragazzo è un grande uomo e un grande cantante e io gli auguro tutto il meglio. Spero che possa avere un buon recupero. Io stesso ci sono passato due volte, quindi.. Bruce, guarisci presto, amico!

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login