Padova Metal Fest: annunciati Baby Ruth ed Electrocution

Comunicato stampa:

Lo staff è lieto di annunciare ufficialmente altri due co-headliners
selezionati per l’ VIII edizione del Padova Metal Fest, che si svolgerà
dal 2 al 4 agosto presso il Lago Verde di Torreglia (PD). Venerdì 2
agosto co-headliner saranno i Baby Ruth, storica hard rock band
padovana, mentre Domenica 4 agosto i death metalllers bolognesi
Electrocution.

Questo il cast aggiornato:

Venerdì 02 agosto 2019
0’KILLS

BABY RUTH
+ guests

Sabato 03 agosto 2019
SABOTAGE
VIOLENTOR
+ guests

Domenica 04 agosto  2019
VISION DIVINE
ELECTROCUTION
+ guests

Il cast completo verrà annunciato domenica 5 maggio durante il radio
show Materiale Resistente. Le bands, selezionate tra le più di 200 che
hanno inviato la candidatura, verranno contattate entro l’ultima
settimana di aprile per verifica disponibilità e condizioni esibizione.
Anche quest’anno, per garantire il massimo comfort alle bands e la
qualità audio degli show,  siamo onorati di avvalerci della
collaborazione di:
JETGLOW RECORDINGS, che con ROCKETBOOSTER
STUDIO metterà a disposizione la strumentazione relativa alla backline;
GONG SERVICE, che durante le tre giornate, grazie
all’esperienza, alla professionalità e competenza dei propri tecnici,
unita all’utilizzo delle più moderne strumentazioni audio e luci,
garantirà la massima qualità degli spettacoli.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login