Ozzy Osbourne: difende la veridicità della sua crisi con Sharon

Si tratta senza dubbio della storia di gossip più seguita dai metallari di tutto il mondo, e adesso Ozzy Osbourne si è ritrovato costretto a difendere perfino la veridicità della sua rottura con la moglie e manager Sharon Osbourne dalle accuse del sedicente ex manager Stephen Machat.
In un’intervista, Machat ha infatti dichiarato che la crisi tra Sharon e Ozzy sarebbe stata tutta una montatura orchestrata per attirare l’attenzione sul tour finale dei Black Sabbath:

“Scommetterei dei soldi sulla montatura pubblicitaria. C’è il tour dei Black Sabbath, è tutta propaganda. Sharon farebbe questo e altro: è abbastanza intelligente da creare una storia che la stampa amerebbe e così all’improvviso Ozzy torna ad attirare attenzione su di sè.”

Il principe delle tenebre si è così difeso con un post al vetriolo sulla sua pagina facebook:

“Per la cronaca, il signor Machat non è MAI stato un mio manager e non è mai stato coinvolto in nessun modo nella mia carriera. La sua versione è un’enorme bugia. L’ho incontrato quando bazzicava intorno all’industria musicale all’inizio degli anni ’80, ma poi non l’ho più visto per 30 anni. E’ un illuso relitto degli anni ’80.”

Mentre lo status della coppia rimane ancora incerto, Ozzy e Sharon si sono comunque fatti vedere insieme alla conferenza stampa per l’annuncio dell’Ozzfest meets Knotfest festival.

ozzysharonosbourne

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login