Opera IX: i dettagli del nuovo album, “The Gospel”

Comunicato stampa:

I leggendari occult pagan black metallers OPERA IX rivelano cover artwork e tracklist del loro prossimo settimo full-length album dal titolo “The Gospel“, in uscita via Dusktone nel 2018.

1. Gospel
2. Chapter II
3. Chapter III
4. The Moon Goddess
5. House of the Wind
6. The Invocation
7. Queen of the serpents
8. Cimaruta
9. Sacrilego

L’attesissimo nuovo opus è in lavorazione presso i Musik Ink e gli Occultum Studios, prodotto da Ossian e Federico Pennazzato (Death SS).

Il mastermind degli Opera IX, Ossian, ha commentato:

“The Gospel è un concept album che affonda le sue radici nel mito italiano di Aradia e il vangelo delle streghe, trattato dello studioso Charles Godfrey Leland, che racconta di aver ricevuto nella Toscana del 1886 da una strega di nome Maddalena, un manoscritto contenente oltre al miro di Diana e Lucifero tutta la dottrina della stregheria italiana.
I capitoli descrivono un’oscura tradizione religiosa toscana con le origini, le credenze, i rituali e gli incantesimi tradizionali della stregoneria pagana italiana. La figura centrale di quella religione è la Dea Aradia, venuta sulla terra per insegnare la pratica della stregoneria ai contadini perché si opponessero ai signori feudali e alla Chiesa Cattolica Romana.

Ulteriori dettagli riguardo il nuovo album degli OPERA IX verranno svelati presto.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login