Onoreficenza per l’ex ‘The Who’

Roger Daltrey, cantante per quasi quarant’anni dei The Who, era nel gruppo dei sei inglesi nominati venerdì 4 febbraio Commanders of the Order of the British Empire dalla regina Elisabetta II.

Daltrey è stato scelto non per i suoi meriti musicali ma in quanto patrono del Teenage Cancer Trust; il musicista ha infatti commentato: "Probabilmente cadrebbe giù dal suo trono se ascoltasse un pezzo dei The Who".

Nonostante il passato musicale della band, nata a metà degli anni ’60, fosse legato a canzoni di protesta, incentrate spesso sui problemi degli adolescenti e della working-class, Daltrey, da buon suddito di Sua Maestà, ha tenuto a precisare: "Sono ancora critico nei confronti dell’establishment, ma la regina è una donna eccezionale. E’ stupenda."

E’ proprio vero, come scrive un autore contemporaneo inglese assai famoso, che l’uomo è stato creato con un difetto incurabile: quello di piegarsi all’altezza delle ginocchia. Fonte: AP – Associated Press

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login