One Machine: track list e artwork di “The Final Cull“

Gli One Machine – progetto nato da un’idea del noto chitarrista/compositore Steve Smyth (Testament, Nevermore, Forbidden, Dragonlord, Vicious Rumors) – pubblicheranno il loro secondo album, intitolato “The Final Cull“, il prossimo 18 settembre tramite la Scarlet Records. L’album è stato registrato dai Death Island Studios, con Marco Angioni e Tue Madsen.
Oggi sono stati rivelati le track list e l’artwork dell’album, realizzato da Gustavo Sazes (Gus G., Morbid Angel, Arch Enemy).

La track list:

Digitale:

01. Forewarning
02. The Final Cull
03. Summoning Of The Soul
04. Screaming For Light
05. The Grand Design
06. New Motive Power
07. Ashes In The Sky
08. Born From This Hate
09. Welcome To The World

CD ed edizione limitata vinile:

01. Forewarning
02. The Final Cull
03. Summoning Of The Soul
04. Screaming For Light
05. The Grand Design
06. New Motive Power
07. Ashes In The Sky
08. Born From This Hate
09. Welcome To The World
10. Computer God (BLACK SABBATH cover)

One Machine - The Final Cull

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login