Header Unit

Nothingface: morto a 39 anni il cantante Matt Holt

I Nothingface, meteora nu-metal di inizio millennio (e sciolti definitivamente intorno al 2009) piangono la scomparsa del cantante Matt Holt. La morte, avvenuta lo scorso 15 aprile, è stata causata da una malattia degenerativa che aveva colpito Holt negli scorsi anni.

La band aveva provato a scrivere del nuovo materiala tra il 2005 ed il 2009, ma senza successo. Il chitarrista Tom Maxwell (ora negli Hellyeah) lo scorso ottobre puntò il dito contro Holt, accusandolo di non aver “l’etica del lavoro” necessaria in una band. E proprio questa mancanza – sempre secondo Maxwell – portò alla fine dei Nothingface.

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista extraordinaire in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “persona seria” per n-mila testate e prodigioso “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Ah sì, anche “cantante” in una band metal-qualcosa. Non ci facciamo mancare niente insomma. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login