Nightwish: dichiarazioni della cantante dopo il concerto di Denver

Anette Olzon, la cantante dei Nightwish, ha spiegato il motivo del suo malore durante il concerto di Denver, durante il quale è stata sostituita da Elize Ryd e Alissa White-Gluz dei Kamelot.

Sono molto dispiaciuta di quanto accaduto, ma in realtà stavo già male la sera prima del concerto. Sono andata al pronto soccorso la mattina stessa e mi hanno dato degli antidolorifici, pensando che si trattasse di un calcolo renale. Sfortunatamente alle sette di sera sono stata davvero male, ho avuto la febbre che ha portato nausea e vomito. Sono stata in ospedale tutta la notte per reidratarmi, fare degli esami del sangue e risonanze. Fortunatamente non ho niente di grave, ho solo avuto una forte influenza che ha colpito lo stomaco. Per sicurezza farò altri esami una volta tornata a casa. Adesso sto bene e non vedo l’ora di salire sul palco.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login