Napalm Death: tre date live in Italia ad agosto

Comunicato Hellfire Booking:

Siamo orgogliosi di annunciare il ritorno in Italia dei Napalm Death!

Colossi del grindcore e coniatori stessi di termine e genere, i Napalm Death torreggiano incontrastati nel panorama globale grazie ai loro ritmi ultrasonici e serrati, ai vocals brutali che sfociano oltre l’animalesco, le chitarre schiaccianti e i testi polverizzanti biecamente politici, anarchici e anti-capitalisti, che dall’album di esordio “Scum” non hanno fatto altro che disintegrare tutto ciò con cui sono entrati in contatto.

La band britannica, influenze anarcho-punk, metal e hardcore alle spalle, ha stravolto la scena metal mondiale con un approccio ostinatamente al vetriolo, pronto ad azzannare alla gola senza guardare in faccia nessuno, senza però mai cadere negli stereotipi del genere, come dimostrano album quali “From Enslavement To Obliteration” e “Utopia Banished.”

Con 23 dischi all’attivo, un’incalzante ma spietata intelligenza compositiva e una spiazzante adrenalina nelle performance, i Napalm Death continuano a domare e conquistare festival di tutto il mondo e torneranno nel nostro Paese per tre date febbrili da non perdere assolutamente.

13 AGOSTO | CUEVAROCK, CAGLIARI
15 AGOSTO | FRANTIC FEST 2019, FRANCAVILLA AL MARE (PE)
17 AGOSTO | AGGLUTINATION FESTIVAL 2019, CHIAROMONTE (PZ)

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login