Mötley Crüe: iniziato il tour d’addio, setlist e video online

E’ cominciato ieri a Gran Rapids, nel Michigan, il “Final Tour” dei Mötley Crüe, che come annunciato, dovrebbe essere il tour con cui la band metterà fine alla propria carriera. Un esordio, a quanto dicono i presenti, spettacolare ma funestato da una serie di problemi tecnici, che hanno interessato soprattutto le strumentazioni di Tommy Lee e Mick Mars e che hanno costretto a ben tre interruzioni. Ne è valsa la pena comunque, a giudicare dalla setlist eseguita, che comprende ben venti pezzi e che potete leggere di seguito:

‘Motherf—er of the Year’
‘Wild Side’
‘Primal Scream’
‘Same Ol’ Situation (S.O.S.)’
‘Looks That Kill’
‘On With the Show’
‘Too Fast for Love’
‘All Bad Things’
(Guitar Solo)
‘Smokin’ in the Boys’ Room’
‘Without You’
‘Saints of Los Angeles’
‘Anarchy in the U.K.’
‘Too Young to Fall in Love’
(Drum Solo)
‘Shout at the Devil’
‘Don’t Go Away Mad (Just Go Away)’
‘Live Wire’
‘Dr. Feelgood’
‘Girls, Girls, Girls’
‘Kickstart My Heart’
‘Home Sweet Home’

La setlist, come annunciato, comprende anche il nuovo pezzo preparato dai Mötley Crüe per questo imponente tour, intitolato “All Bad Things Must Come To An End“, di cui speriamo di poter avere presto un’idea più precisa.
I video presenti sul web sono incentrati su un momento dello show: si tratta dell’evoluzione del Rollercoaster, la batteria rotante usata da Tommy Lee negli anni scorsi, che è stata sostituita dal “drumcoaster”, dove la batteria è attaccata a delle vere e proprie montagne russe che passano lentamente sopra il pubblico, sempre mentre Tommy Lee suona. Un video amatoriale ci mostra il percorso compiuto in questo caso.

Il concerto si è concluso con un tripudio di effetti speciali, fra cui fuochi d’artificio, un basso sputafuoco per Nikki Sixx e una piattaforma sopraelevata in mezzo al pubblico, da cui tutta la band ha eseguito il pezzo finale, “Home Sweet Home”, come documentato da quest’altro video amatoriale:

Il tour prosegue domani a Milwakee, aspettiamoci altri video e altre novità.

Motley Crue, Alice Cooper

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login