Misfits: Doyle in Italia per tre date con la sua band solista

Comunicato Stampa HUB:

Amanti dell’​Horror Punk, ecco la notizia che stavate aspettando: arriva in Italia ​Doyle​, il nuovo progetto dell’omonimo chitarrista fondatore dei ​Misfits​.
Doyle si esibirà con la band a ​febbraio per tre date imperdibili​. ​Quando? Ovviamente a partire da ​Venerdì 17​, sul palco del ​Legend Club di ​Milano​, per poi spostarsi ​sabato 18 ​al Rock Planet​ di ​Pinarella​ ​di Cervia (Ra)​ e​ domenica 19​ al ​Traffic ​di ​Roma​.

Il progetto prende vita da un’idea di ​Doyle Wolfgang Von Frankenstein​, fratello minore di Jerry Only e membro fondatore dei Misfits e del movimento Horror Punk, ma si tratta in realtà di una ​all-star-band​ a tutti gli effetti.

I musicisti che lo accompagnano, infatti, arrivano tutti da band che hanno dato un grosso contributo alla scena musicale mondiale. Il cantante ​Alex Story era già nei ​Cancerslug​, mentre ​Brandon Pertzborn​ era il batterista dei ​Black Flag​.

Doyle ha all’attivo un album, “Abominator”, pubblicato nell’ottobre 2013 per la propria etichetta, la ​Monsterman Records. Le tracce di quest’album delineano un racconto di terrore ed oscurità, in perfetto stile horror.

Dal vivo, però, Doyle non si limita ad eseguire i pezzi del disco, ma ripropone alcuni dei brani che lo hanno reso celebre con i ​Misfits.

Segnatevi queste date in agenda e non perdetevi l’occasione di vedere in azione una leggenda vivente del punk rock più oscuro mai suonato.

DOYLE
Venerdì 17 Febbraio 2017 | LEGEND CLUB, Milano
Ingresso in prevendita 18 + ddp
Ingresso alla porta 20

Sabato 18 Febbraio | ROCK PLANET, Pinarella di Cervia (RA)
Ingresso in prevendita 18 + ddp
Ingresso alla porta 20

Domenica 19 Febbraio | TRAFFIC, Roma
Ingresso in prevendita 18 + ddp
Ingresso alla porta 20

Prevendite disponibili a partire da venerdì 9 dicembre sui principali circuiti.

doyle-italia-2017

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login