Header Unit

Michael Schenker Fest: in arrivo il nuovo album “Resurrection”

I Michael Schenker Fest, il progetto solista di Michael Schenker, hanno annunciato l’uscita del loro nuovo album, che si intitolerà “Resurrection” e dovrebbe vedere la luce all’inizio del 2018 per Nuclear Blast.

Il disco è stato registrato in quattro location differenti in un periodo di cinque mesi e vede la presenza in qualità di ospiti di Kirk Hammett dei Metallica, Doogie White dei MICHAEL SCHENKER’S TEMPLE OF ROCK e di tre vocalist del MSG (MICHAEL SCHENKER GROUP), Gary Barden, Graham Bonnet e Robin McAuley.

Ecco quanto dichiarato da Schenker a proposito di “Resurrection”:

“Non si tratta solo di tre cantanti, ognuno dei quali interpreta tre brani; abbiamo finito per avere tutti i vocalist coinvolti insieme su alcuni pezzi, una cosa davvero unica ed interessante. Il risultato è molto divertente, perchè si sentono queste tre tipologie vocali sullo stesso brano…Gary magari canta il bridge, Robin la strofa e Graham il ritornello, per esempio. Abbiamo fatto questo esperimento su qualcosa come tre canzoni.”

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login