Metallica: “Un nuovo album durante la quarantena? Dipende dalla durata…”, parola di Lars Ulrich

La pandemia di covid-19 ha stravolto la vita di molti. Lavoro, affetti, relazioni di ogni tipo messe in stand-by in attesa di una “fase 2” globale, se non addirittura di una “fase 3”.

Anche i Metallica hanno dovuto affrontare il coronavirus, ma come artisti e come molti altri si sono interrogati ed hanno fanno valutazioni di ogni tipo dopo i tanti impegni cancellati o “spostati in avanti”.

Lars Ulrich, batterista e fondatore della band, è intervenuto in una live chat trasmessa in streaming. Dalla discussione, complessa ed articolata, però la possibilità di una sviluppo per la carriera dei Four Horsemen.

Un nuovo album dei Metallca durante il periodo di quarantena? Non posso affermarlo con certezza perché non sappiamo dire quanto durerà ancora. Ma se dovesse durare ancora del tempo, 6 mesi o un anno, allora ci sarebbero buone possibilità

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login