Metalforce Fest: i dettagli del festival con Riot V, Domine e altri

Comunicato stampa:

ERocks Production e Apocalypse Extreme Agency presentano la Prima Edizione del Metalforce Fest, una kermesse che vedrà come headliner i Riot V.

Sotto il vessillo di Metalforce, webzine italiana dedicata alla musica hard& heavy, la manifestazione si svolgerà Sabato 2 Novembre 2019 presso il Traffic Live Club di Roma e ad affiancare il combo americano ci saranno i toscani Domine.

A due anni di distanza dalla loro ultima esibizione nella città eterna, tornerà una tra le più influenti realtà a livello planetario. Pietre miliari e pionieri del genere, i Riot V hanno scelto Roma per l’unica data nel nostro paese del tour, che toccherà molte città europee.
Fin dal lontano 1975, anno in cui si sono formati sotto il nome “Riot”, si sono distinti per i loro live massicci e potenti, ricchi di pathos e adrenalina.
La setlist sarà incentrata soprattutto sul sedicesimo ed acclamato album “Armor Of Light” (Nuclear Blast, 2018).

I Domine sono un’importante e storica band tricolore che presenterà sul palco del club capitolino i brani più significativi del proprio percorso artistico. Come il vulcano incandescente delle terre di Mordor, le storie di Templari, spade, rune e magia accompagneranno il pubblico in un viaggio immaginifico fatto di emozioni e metallo pesante.

A breve verranno annunciati gli altri ospiti che completeranno il bill. Stay tuned!

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login