Metal Fortress: in arrivo il festival al Castello di Gradara

Comunicato stampa:

Si terrà il 3 Settembre 2022 la prima edizione del METAL FORTRESS, evento ospitato nella splendida e suggestiva cornice offerta dal Castello del Comune di Gradara (PU), maniero famoso per essere stato il luogo dove si è consumata la tragedia, riportata poi da Dante nella Divina Commedia, di Paolo Malatesta e Francesca da Rimini. Un luogo carico di fascino e mistero, preservato in maniera eccellente dall’inesorabile scorrere del tempo.
Ad esibirsi sul palco, appositamente allestito all’interno delle mura, troveremo tre band che hanno contribuito attivamente alla crescita del metal italiano: i DOMINE, formazione leggendaria capitanata dal carismatico Morby, i WHITE SKULL, in procinto di pubblicare il loro nuovo album, e i TRICK OR TREAT, attualmente impegnati nelle date a supporto del nuovo lavoro in studio “Creepy Symphonies”.
Con loro due band che si sono fatte notare nell’ultimo anno grazie alle loro recenti uscite discografiche: gli ETERNAL SILENCE e i DRACONICON.
L’intero borgo sarà parte del Metal Fortress, le strade della rocca saranno piene di stand a tema, artisti vari e molto altre sorprese che verranno svelate a breve.
Ovviamente non mancheranno i punti ristoro e spillatrici con diverse varietà di birra, il tutto a prezzi popolari.
Inoltre, I’incanto di uno dei Castelli più conosciuti al mondo e la vicinanza con le principali località turistiche del territorio, rendono questa kermesse l’occasione perfetta per un week-end di vacanza all’insegna dell’heavy metal.
A breve maggiori dettagli

Metal Fortress
Sabato 3 Settembre 2022
DOMINE, WHITE SKULL, TRICK OR TREAT, ETERNAL SILENCE, DRACONICON
Castello di Gradara
Piazza V Novembre, 1 – Gradara PU

Evento Fb: Clicca QUI

Ingresso: 10€

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login