Metal Easter 2013: Vexillum, The End of Six Thousand Years e 3 support act il 30 marzo a Cagliari!

Torna anche quest’anno l’edizione annuale del Metal Easter, tradizionale appuntamento pasquale organizzato da Metal Isle, che si occupa anche dell’organizzazione dello storico Metal Xmas, ormai imperdibile per i metalheads della Sardegna.
L’edizione 2013, che si terrà sabato 30 marzo presso la Cueva Rock di Quartucciu (CA), vedrà sul palco cinque band, che daranno il proprio contributo di musica, passione e spettacolo alla serata.

Gli headliner quest’anno saranno due:

* I Vexillum: power/folk metal da Pisa/Livorno, reduci dal tour europeo con i Luca Turilli’s Rhapsody, Freedom Call e Orden Ogan e pronti a tornare in tour a maggio coi Freedom Call.

* I The End of Six Thousand Years: melodic death metal/post-hardcore, delizieranno i presenti con il loro ultimo album, “Perpetuum“, uscito lo scorso anno e recensito positivamente.

Tre saranno i support act locali: Alcoholic Alliance Disciples (CA), Shardana (CA) e Angrenost (SS).

Durante il concerto potrete recarvi a vari stand, tra cui spiccano quelli di EMP Mailorder Italia e Metallus.it che per l’occasione hanno organizzato, in collaborazione con Metal Isle, un contest che premierà alcuni estratti tra coloro che acquisteranno le prevendite del concerto. I biglietti saranno estratti durante il concerto e i vincitori saranno chiamati sul palco a ritirare il premio firmato EMP Mailorder Italia e Metallus.it!

I dettagli:

“METAL EASTER 2013”

VEXILLUM
THE END OF SIX THOUSAND YEARS

+ Alcoholic Alliance Disciples
+ Shardana
+ Angrenost

Ingresso: 6€

30/03/2013 @ LA CUEVA ROCK (CA) – www.facebook.com/pages/CuevaRock-Live/255011001268582

Prevendite disponibili a partire da sabato 9 marzo presso Bodie Art (Via San Giovanni 254, CA) e Tabacchi e Profumi di Davide Carta (Via Roma 41, CA)

Evento Facebook: www.facebook.com/events/611993102160431

Info:
www.facebook.com/MetalIsleSardinia

poster_metaleaster2013 No Sponsor web

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login