Megadeth: “non mi è importato sentire i Metallica alla premiazione dei Grammy”, parola di Dave Mustaine

I Grammy Awards di quest’anno hanno dato molto di cui parlare nel mondo metal, tra la discussa esibizione dei Metallica con Lady Gaga (con tanto di problema tecnico al microfono di James Hetfield) e la vittoria dei Megadeth per “Dystopia”, funestata però da “Master Of Puppets” eseguita durante la premiazione.

A quanto pare, Dave Mustaine, leader dei Megadeth, non è stato particolarmente turbato dall’increscioso incidente, preso com’era dalla sua vittoria.
Ecco quanto dichiarato da MegaDave in una recente intervista:

“E’ stato davvero emozionante: ce ne stavamo seduti e quando Margaret Cho ha annunciato i vincitori, eravamo pronti a sentire il nome Megadeth, invece lei è partita con la D di Dystopia e questo ci ha confusi per un attimo. Ma poi ha pronunciato la parola completa, seguita da Megadeth e io ho pensato che ce l’avevamo fatta! Mi ricordo che mi sono alzato e che ero davvero emozionato.
E’ stata una strada lunga dalle poltrone al palco e in molti hanno sottolineato il fatto che la band di studio abbia suonato una canzone dei Metallica. A me non importa. Non mi è importato affatto. Credo che aver vinto il premio sia stato fantastico.”

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login