Megadeth: morto l’ex batterista Nick Menza

Questo 2016 continua a portare gravi lutti nel mondo del metal.
Nelle ultime ore, sul web si è infatti diffusa la notizia della morte di Nick Menza, ex batterista dei Megadeth, che sarebbe collassato sul palco durante un concerto con la sua band Ohm, che si stava svolgendo al The Baked Potato, in California.
La pagina facebook del locale ha riportato un post in cui si legge solo RIP Nick Menza…, ma i commenti dei presenti chiariscono in parte la dinamica dell’accaduto. Secondo quanto scritto da chi ha probabilmente assistito alla scena, Nick Menza si sarebbe accasciato su se stesso prima della terza canzone, mentre era impegnato a suonare. I paramedici avrebbero constatato un attacco di cuore, ma nessuna fonte ufficiale riporta ancora la notizia.
Rimaniamo in attesa di ulteriori conferme.

Nick Menza
Nick Menza 2
Dave Mustaine, ex compagno di band di Menza nei Megadeth, ha già espresso il suo dolore in un post sulla sua pagina twitter.
Non abbiamo dubbi che ulteriori messaggi di cordoglio arriveranno nelle prossime ore.

 

 

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

2 Comments Unisciti alla conversazione →


  1. Alessio

    Riposa in pace Nick..sei stato grande!! Hai metaller \m/ Alessio

    Reply
  2. nadia

    Non ci credo! Ditemi che non e’ vero!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login