Megadeth: inizia il tour ma la setlist è un po’ deludente

I Megadeth hanno dato inizio al tour americano a supporto di “Dystopia“, ultimo e fortunatissimo album della band, uscito a fine gennaio. La prima data si è svolta il 20 febbraio al South Side Ballroom di Dallas, Texas.

Con un nuovo album e un nuova formazione ci aspettavamo qualcosa di diverso anche in sede live e, invece, a giudicare dalla scaletta, purtroppo Mustaine è andato decisamente troppo sul sicuro, riproponendo sempre il solito show. Certamente una sorta di greatest hits, ma che ormai potrebbe aver stancato i fan. A fronte poi di un album di qualità come “Dystopia“, la curiosità di sentire se non tutto, almeno una buona parte dell’album dal vivo è altissima. Invece MegaDave mette in scaletta solo “Fatal Illusion“, primo singolo. Una mezza delusione, almeno per chi neofita non lo è più (ma c’è qualcuno che ancora non ha mai visto i Megadeth dal vivo?).

Questa la setlist e qualche video amatoriale dallo show. Confidiamo in qualcosa di meglio per la parte europea del tour.

01. Hangar 18
02. Kingmaker
03. Wake Up Dead
04. In My Darkest Hour
05. She-Wolf
06. Sweating Bullets
07. Dawn Patrol
08. Poison Was The Cure
09. Tornado Of Souls
10. Trust
11. Fatal Illusion
12. A Tout Le Monde
13. Skin O’ My Teeth
14. Symphony Of Destruction
15. Peace Sells

Encore:

16. Holy Wars… The Punishment Due

HANGAR 18

 

WAKE UP DEAD

 

PEACE SELLS

 

SKIN ‘O MY TEETH

 

FATAL ILLUSION

 

TORNADO OF SOULS

 

SWEATING BULLETS

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. GIANLUCA7

    D’accordo sulla cristica alla setlist , si lasciano per strada pezzi dell’ultimo album (per cui dovrebbe essere fatto il tour promozionale) e si includono pezzi da schifo secondo me..
    06. Sweating Bullets
    07. Dawn Patrol
    08. Poison Was The Cure
    Ma cavolo, RIP da dei signori pezzi e include questi???
    e I pezzi da SFSGSW?
    Di materiale da suonare ne hanno tanto, ma suonano sta roba…
    Mi spiace, cado Dave, sei fritto…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login